STAGIONE SINFONICA 2020

La II Edizione della Stagione Sinfonica del Teatro Politeamaè diretta da Filippo Arlia, direttore artistico e direttore principale dall’Orchestra Filarmonica della Calabria. L’Orchestra ha già collaborato con artisti di fama mondiale come Giovanni Sollima, Sergej Krylov, Michel Camilo, Danilo Rea e Sergej Nakariakov, ed è stata orchestra stabile per due stagioni liriche di “Mythos Opera Festival” al Teatro Greco di Taormina. 

La stagione 2020 inizia il 18 gennaio con l’Open Day del Conservatorio P.I. Tchaikovsky, un evento presentato dalla nota conduttrice televisiva e showgirl italiana Veronica Maya e arricchito dal workshop della straordinaria guest star Mogol, popolarissimo paroliere, produttore discografico e scrittore di fama internazionale.

Seguirà il 22 febbraio la celebrazione del 250° anniversario di Beethoven, con l’esecuzione della sua opera più significativa, la Sinfonia n.9 in re minore, diretta dal M° Filippo Arlia e con le voci  di Maria Pia Piscitelli, Manuela Custer, Filippo Adami e Gabriele Sagona.

La Stagione proseguirà il 16 maggio con l’Omaggio a Schumann, con la prestigiosa solista Meehae Ryo, riconosciuta come la migliore violoncellista della Repubblica di Corea, in un concerto che vedrà come direttore il celebre compositore francese Amaury du Closel.

Nell’ottica di valorizzare la musica tradizionale italiana, TarantOpera la terra che suona nella giornata del 29 maggio avrà come ospite speciale l’illustre solista cantautore e apprezzatissimo interprete Eugenio Bennato, uno dei più grandi maestri della musica popolare mediterranea.

Pino Insegno, conosciutissimo attore, doppiatore, direttore del doppiaggio e conduttore televisivo, nella serata Solstizio d’Estate del 6 giugno, sarà la voce recitante dell’opera Pierino e il lupo, composizione del musicista russo Sergej Prokof’ev.